Sardegna

Sardegna

1.490,00

15 disponibili

Dal 03 al 10 Ottobre 2020

 

 

 

15 disponibili


Descrizione

SARDEGNA

Tour di 8 giorni – Dal 03 al 10 Ottobre 2020

 

1° GIORNO – 03 Ottobre 2020: Fvg – Olbia – Baja Sardinia

Cena in hotel

Ritrovo dei Sigg. partecipanti all’aeroporto di Venezia (per chi lo desiderasse verrà organizzata una navetta per raggiungere l’aeroporto), disbrigo delle formalità doganali e partenza per Olbia con volo diretto Easyjet delle ore 11.05.

Arrivo a Olbia alle ore 12.30, incontro con la guida e trasferiment o in pullman in Costa Smeralda.

Lungo il percorso sosta per la degustazione di Vermentino in cantina con prodotti tipici locali.

Check in e visita del Nuraghe la Prisgiona e della tomba dei Giganti di Coddhu Ecciu.

Al termine visita di Porto Cervo, dove la guida racconterà la storia e la nascita della Costa Smeralda.

Successivo trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO – 04 Ottobre 2020: Arcipelago della Maddalena

Colazione, pranzo a bordo e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Trasferimento in pullman al porto per l’escursione in bar ca nell’Arcipelago della Maddalena.

Durante la navigazione si costeggiano le Isole di Caprera e Santo Stefano per arrivare all’isola di La Maddalena per una sosta con possibilità di fare shopping nei tipici negozi di artigianato locale.

Proseguimento della navigazione verso Spargi e Santa Maria, le più belle isole dell’Arcipelago della Maddalena quindi giro panoramico al Manto della Madonna, tratto di mare dai bassi fondali che assumono colorazioni uniche al mondo. Passaggio al largo dell’Isola di Budelli, famosa per la sua spiaggia

 

rosa dove è vietato lo sbarco in quanto diventata da qualche anno area protetta.

Pranzo light a bordo in corso di escursione.

Durante la sosta nell’Isola di Spargi, a Cala Corsara, la più incantevole insenatura dell’isola, si potranno ammirare delle particolari rocce, le quali, a causa dell’erosione del vento e di altri fenomeni atmosferici, hanno assunto forme particolari: la testa della strega, il cane, lo stivale…

Al rientro navigazione lungo Punta Sardegna, Porto Raphael, Palau e Capo d’Orso con la famosa omonima roccia.

Cena e pernottamento in hotel.

3° GIORNO – 05 Ottobre 2020: Baja Sardinia – Aggius – Castelsardo – Alghero (168 km)

Colazione, pranzo in ristorante e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida e trasferimento con pullman ad Aggius e visita al Museo del Banditismo e Museo Etnografico “Oliva Carta Cannas” (MEOC), il più grande in Sardegna.

Un vero “tesoro” dell’Isola, una struttura suggestiva per l’ampiezza degli ambienti espositivi e la particolare cura con cui è stata realizzata.

L’edificio integra magistralmente la maestosità del granito, spazi verdi e l’esposizione museale che racchiude in sé tutta la ricchezza della storia, delle tradizioni e della cultura popolare gallurese, dal 1600 ai giorni nostri.

Pranzo in ristorante/agriturismo.

Nel pomeriggio trasferimento a Castelsardo per la visita di un vero borgo gioiello adagiato su un promontorio che si specchia nel Golfo dell’Asinara.

Il borgo, di origine medievale, è solito sorprendere con le sue bellezze architettoniche e naturalistiche, l’artigianato, i prodotti tipici, le splendide insenature, le tradizioni sempre vive e il caratteristico porto. Uno dei luoghi più suggestivi dell’isola e dell’Italia intera.

Al termine trasferimento in hotel ad Alghero, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

4° GIORNO – 06 Ottobre 2020: Alghero – Grotte di Nettuno – Parco di Porto Conte – Capo Caccia – Alghero (50 km)

Colazione, pranzo in ristorante e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Trasferimento al centro di Alghero e partenza in battello per la visita delle grotte di Nettuno, un meraviglioso mondo segreto caratterizzato da formazioni carsiche, stalattiti e stalagmiti, una spiaggia di sabbia bianca e un lago sotterraneo.

Al rientro visita del centro storico di Alghero, con le sue suggestive viuzze e bastioni, e l’influenza spagnola ancora ben conservata.

Visita di un laboratorio di corallo, per scoprire come questo viene trasformato in preziosi gioielli.

Pranzo in ristorante e relax in Hotel.

Nel tardo pomeriggio, raggiungimento del Parco Regionale di Porto Conte.

Nato per salvaguardare il prezioso ecosistema della zona, il parco occupa una superficie di 5.350 ettari ed ingloba un’area dedita alla salvaguardia integrale della flora e della fauna, ritenute dagli studiosi tra le più interessanti di tutto il mediterraneo.

La morfologia del territorio si presenta piuttosto variegata: la zona di costa è compresa tra Punta Giglio e Capo Caccia, l’immediato entroterra è invece caratterizzato da basse colline alternate a pianure.

Arrivo a Capo Caccia, l’imponente promontorio di roc cia calcarea che delimita la baia di Porto Conte. Capo Caccia, luogo un tempo frequentato dai notabili dell’800 per la fruttuosa caccia al piccione, deve il suo nome proprio a questa antica abitudine.

Da questo impressionante promontorio si possono scorgere l’ampio golfo di Alghero e la vicina isola della Foradada, fra i panorami più belli, ammirati e invidiati dell’isola da cui si potrà godere di un suggestivo tramonto. Rientro in hotel, cena e pernottamento in hotel.

5° GIORNO – 07 Ottobre 2020: Alghero – Macomer/Bosa – Tharros – Nuoro (285 km)

Colazione, pranzo in ristorante e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida e trasferimento a Macomer, e partenza con il trenino verde per Bosa Marina, con tappa a Santa Maria di Corte, a Tinnura per la visita ai murales e a Tresnuraghes per la degustazione della malvasia e di dolci tipici. Arrivo a Bosa Marina e pranzo in ristorante/agriturismo.

Al termine breve passeggiata nel centro di Bosa, il borgo dai mille colori, dominato dal Castello di Malaspina.

Il borgo sorge lungo le sponde del fiume Temo, tra i resti delle antiche concerie, che in passato venivano usate per la produzione del cuoio, esportato in tutta Europa, e vanta una delle più antiche chiese romaniche della Sardegna, la Cattedrale di San Pietro.

Degustazione di malvasia e cioccolato. Pranzo in ristorante/agriturismo.

Nel pomeriggio trasferimento a Tharros per la visita al famoso sito archeologico. Al termine delle visite proseguimento per Nuoro, check in in hotel, cena e pernottamento.

 6° GIORNO – 08 Ottobre 2020: Nuoro – Orgosolo – Oliena – Nuoro (48 km)

Colazione, pranzo in ristorante e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Partenza con pullman per Orgosolo e visita del paese dei murales.

La storia raccontata sui muri di un paese-museo. Orgosolo rivela un profondo legame con le sue radicibarbaricine e con usi e costumi di un tempo: è la patria del canto a Tenore, patrimonio dell’Umanità Unescoma, soprattutto, è il paese dei murales. Il borgo, di quattromila e 500 abitanti, è famoso in tutto il mondo peri suggestivi dipinti

che adornano stradine, piazze, case del centro storico e facciate di nuovi edifici. Narranodi politica e cultura, intimo dissenso e lotte popolari. Visita al museo del pane e del baco da seta.

Pranzo tipico nel supramonte.

Nel pomeriggio trasferimento ad Oliena, visita delle fonti di su Gologone e degustazione di olio fresco, preparato secondo la tradizione.

Rientro in hotel a Nuoro, cena e pernottamento.

7° GIORNO – 09 Ottobre 2020: Nuoro – Lollove – Nuoro (40 km)

Colazione, pranzo in ristorante e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Partenza con pullman per Lollove, piccolo borgo medievale in pietra, che con i suoi 13 abitanti, è un luogo incantanto, dove il tempo sembra essersi fermato. Visita e scoperta del piccolo paesino e delle sue leggende.

Proseguimento della giornata con la visita di un laboratorio di pasta e un laboratorio di formaggio.

Al termine pranzo tipico nella caratteristica locanda.

Nel pomeriggio rientro a Nuoro e visita della città.

Centro più popoloso della Barbagia e città di tradizione e cultura, ospita musei e centri d’arte, immersi in quartieri storici affascinanti e perfettamente conservati.

Visita al Museo della Vita e delle Tradizioni Sarde, il quale rappresenta la più completa esposizione etnografica dell’Isola.

Costruito tra anni Cinquanta e Sessanta del XX secolo sul colle di sant’Onofrio, su progetto dell’architetto Antonio Simon Mossa, è oggi uno dei complessi museali più visitati dell’Isola, grazie alla rappresentazione sapiente delle bellezze culturali e artigianali isolane. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO – 10 Ottobre 2020: Nuoro – volo Olbia (100 km)

Colazione in hotel

Prima colazione in hotel.

In mattinata visita alla Casa Museo di Grazia Deledda e successivo trasferimento in aeroporto a Olbia per il volo diretto Easyjet per Venezia delle ore 13.05.

Arrivo a Venezia e rientro nelle località di provenienza.

 

*L’ordine delle escursioni potrà subire variazioni per motivi di ordine tecnico-pratico

 

Hotel selezionato o similare

 

Città Hotel Cat* Website
Baja Sardinia Hotel Airone **** https://www.aironehotel.eu/
Alghero Hotel Corte Rosada Resort & Spa **** https://www.hotelcorterosada.it/
Nuoro Hotel Sandalia *** https://www.hotelsandalia.com/

 

HOTEL: Gli alberghi del presente programma sono stati attentamente selezionati e scelti sulla base di un razionale rapporto qualità/prezzo avendo sempre comunque l’obiettivo di individuare le migliori soluzioni possibili. Per chi lo desiderasse, qualora fossero disponibili delle camere di categoria superiore (suite, junior suite o superior) nella stessa struttura alberghiera, previa verifica disponibilità e con relativo sovrapprezzo, si potrà richiedere tale sistemazione.

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 20 Partecipanti                                       € 1.490,00

Supplemento Min. 15 Partecipanti                 €     160,00

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 250,00 (solo per le prime due singole, ulteriori singole su richiesta)

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Volo A/R della compagnia Easyjet in classe economica, 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva
  • Sistemazione in buoni hotel di categoria 4* in camere doppie con servizi privati a Baja Sardinia e Alghero
  • Sistemazione in buon hotel di categoria 3* in camere doppie con servizi privati a Nuoro
  • Guida specializzata dall’arrivo in Sardegna alla sera del penultimo giorno
  • Pullman GT al seguito per tutte le visite in programma
  • Trattamento di mezza pensione negli hotel indicati, con prima colazione e cena
  • 1 pranzo in ristorante ad Alghero (bevande incluse)
  • 1 pranzo in ristorante a Bosa (bevande incluse)
  • 1 pranzo in ristorante nel Supramonte (bevande incluse)
  • 1 pranzo in locanda a Lollove
  • 1 wine tasting in eccellente cantina con degustazione di 3 vini
  • 1 degustazione di Malvasia e dolci tipici a Bosa
  • Escursione in barca nell’arcipelago della Maddalena (pranzo light incluso-bevande escluse)
  • Visita a un laboratorio di pane e formaggio a Lollove
  • Visita a un oleificio con degustazione a Oliena
  • Biglietto trenino verde Macomer-Bosa
  • Ingressi a: Nuraghe Prisgiona e Tomba Coddu Ecchiu, Museo etnografico e banditismo Aggius, Grotte di Nettuno, Parco di Porto Conte, Castello di Bosa, area archeologica di Tharros (incluso il trenino A/R che dal parcheggio porta al sito), Museo del pane a Orgosolo, fonti di Su Gologone, Museo del Costume a Nuoro e Museo di Grazia Deledda a Nuoro
  • Accompagnatore Turismo 85 per tutta la durate del tour
  • Assicurazione medico-bagaglio
  • Radio auricolari

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Trasferimento per aeroporto di Venezia (per chi lo desiderasse verrà organizzata una navetta)
  • I pasti e le bevande non indicati nella “quota comprende”
  • Assicurazione annullamento viaggio (la stipula della polizza deve essere richiesta all’atto del versamento dell’acconto)*
  • Tassa di soggiorno / mance / facchinaggi in hotel
  • Gli extra in genere e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

NB. Per l’elaborazione delle suindicate quote si è tenuto conto di una tariffa aerea comunicata dalla compagnia al momento della stesura del programma. Essa sarà soggetta a rivalutazione al momento della conferma del numero delle iscrizioni definitive.

 

DOCUMENTI NECESSARI: Carta d’identità in corso di validità

 

*Assicurazione annullamento: è possibile stipulare una polizza annullamento a copertura delle penali legate ad un’eventuale rinuncia al viaggio. Contattare l’agenzia per informazioni circa la miglior soluzione sulla base delle proprio esigenze.

 

NOTA BENE: Le quote di partecipazione sono aggiornate alla data del 29 Giugno 2020; esse sono pertanto basate su quotazioni alberghiere e tasse locali valide alla data attuale. Pertanto le quote dovranno essere riconfermate ed eventualmente aggiornate al momento della conferma del viaggio.

 

NOTA DISPOSIZIONI BUS – PROTOCOLLO MINISTERIALE COVID19:

In rispetto delle attuali normative ministeriali circa il trasporto pubblico con noleggio pullman GT, il numero massimo di partecipanti che potremmo accogliere sul presente viaggio è di 24 persone (derogabile esclusivamente nell’eventualità di persone conviventi nella stessa unità abitativa).

Le attuali disposizioni richiedono:
  • L’obbligo da parte di tutti i viaggiatori di indossare una mascherina di protezione
  • Utilizzare sempre le porte di accesso indicate per la salita e la discesa
  • Sedersi solo nei posti consentiti mantenendo il distanziamento dagli altri occupanti (fatta eccezione per le persone conviventi)

 

Sarà nostra premura informare tutti gli iscritti al viaggio, qualora le suddette disposizioni subiscano aggiornamenti o modifiche entro la data di partenza.

 

 

NOTA CANCELLAZIONI/DISDETTE NON DOVUTE A COVID19:

Vista la particolarità del momento, abbiamo concordato delle condizioni ad hoc con i nostri fornitori, i quali, in caso di cancellazioni, applicheranno le seguenti penali:

  • Da 30 a 22 giorni prima dell’arrivo: penale del 65%
  • Da 21 giorni al giorno di arrivo: penale del 100%

 

In caso di impossibilità di partire causa ricaduta allarme Covid, verranno applicate le direttive che, al momento dell’evento, le Autorità preposte emaneranno. Sarà comunque data la nostra massima assistenza per ridurre al minimo eventuali penali.

 

PRE-ISCRIZIONI senza obblighi contrattuali:

Entro il 10 Luglio 2020: aperte le preiscrizioni fino al raggiungimento del numero massimo di 24 partecipanti. Potranno essere accettate anche ulteriori richieste di preiscrizione in lista di attesa; sarà considerato in ogni caso titolo di priorità l’ordine cronologico di preiscrizione. Nessun acconto è richiesto per le preiscrizioni.

 

CONFERMA DEL VIAGGIO CON VERSAMENTO DEL PRIMO ACCONTO:

Per chi avesse effettuato la pre-iscrizione: dal 13 al 17 Luglio 2020 

Per chi non si era pre iscritto: dal 20 Luglio 2020 (salvo disponibilità)

Conferme delle preiscrizioni accompagnate dal versamento di un acconto di € 400,00 a persona;

Le iscrizioni saranno accompagnate dai dati personali (data di nascita, residenza, codice fiscale, email, dati passaporto e recapito telefonico). L’effettiva iscrizione al viaggio si ha solo all’atto del versamento dell’acconto e della sottoscrizione del contratto di viaggio.

 

SALDO: Entro il 04 Settembre 2020

per ulteriori informazioni contattaci qui