Portogallo

Portogallo

1.285,00

15 disponibili

Dal 10 al 18 Giugno 2020

 

15 disponibili

Descrizione

Portogallo

Camino Portugues

Verso Santiago seguendo la costa Atlantica

Dal 10 al 18 Giugno 2020 (9 giorni e 8 notti)

Precisazione sul programma e sulle modalità del percorso

Leggere con la max attenzione!

L’itinerario costiero del Camino Portugues è stato riconosciuto come itinerario ufficiale giacobeo in tempi relativamente recenti. 150 km è la distanza che, attraversando le terre della Galizia, separa A Guarda da Santiago de Compostela. Questo itinerario non presenta particolari difficoltà dato anche il fatto di non avere importanti dislivelli e ll paesaggio, in questo modo, è un’opzione sempre più apprezzata dai pellegrini: dagli incredibili spazi costieri di scogliere, spiagge, monti, foreste ed estuari, di cui è costituito. In questa esperienza potremo scoprire il lato più selvaggio e incontaminato della costa meridionale della Galizia.

Il “Camino Portugues” è sicuramente meno attrezzato rispetto al più conosciuto “Camino Francese”. Anche la disponibilità alberghiera è inferiore e di qualità minore (almeno rispetto alle categorie di hotel dell’itinerario del 2019). Tutte queste “limitazioni” però sono ampiamente ripagate da un bellissimo e suggestivo percorso dove, il tratto costiero rappresenterà una delle esperienze che più ricorderemo nel nostro “Camino”. Il tratto “costiero” è la variante del Camino Portugues che, da Lisbona/Oporto, raggiunge Santiago.

NOTE PER CHI E’ INTENZIONATO A PARTECIPARE

Come regola, occorre un minimo di preparazione fisica (comunque camminiamo, non corriamo!). Poi, di sicuro, spirito di adattamento ad eventuali avverse condizioni atmosferiche (pioggia, caldo ecc ecc). Si dormirà in alberghi (alcuni modesti) ma sempre provvisti di camere con servizi privati. Nel pacchetto, lungo il “Cammino” è incluso il pernottamento, la colazione e la cena.

Per il pranzo ci si organizzerà . . . cammin facendo. Negozi, bar, tiende, non mancheranno lungo il percorso. Il bagaglio (valigie o zaini) verrà trasportat o da hotel in hotel da un servizio di corrieri (già incluso nel programma). Noi trasporteremo solo ciò che ci interesserà nel tragitto giornaliero.

Le partenze dagli alloggi avverrà di mattina presto. Ognuno camminerà secondo il proprio ritmo. Questo comporterà che ci saranno più gruppetti o anche singoli camminatori. Nessun problema. La direzione sarà sempre la stessa, uguale per tutti: da sud a nord e, sulla sx, sempre l’Oceano! Se compatibile con i tempi, ci daremo degli appuntamenti lungo il percorso o comunque, alla sera, in hotel.

PROGRAMMA IN SINTESI:           

Arrivo ad Oporto (Portogallo) dove un pullmino ci porterà in Galizia (Spagna). Il nostro cammino inizierà sul mare, ad A Guarda per poi proseguire, in 6 tappe, fino a Santiago. Arrivati a Compostela avremo un giorno a disposizione per un tour con guida privata per la visita di Finisterre.

E’ un percorso che include una tappa estremamente lunga (34 Km), una minima di 16 e le altre invece rientrano nella media di 22/24 km. I dislivelli ci sono ma non impegnativi come quelli del “Camino Francese”.

Il nostro sarà un percorso in leggera salita perché l’arrivo, Santiago, è posto a 260 m/slm e noi . . . iniziamo dal mare! Ps: a quanto corrispondono in Italia 150 km? Ad esempio alla d istanza che abbiamo tra Udine e Padova! 

PROGRAMMA giornaliero:

 1° GIORNO – 10 Giugno 2020: Italia – Oporto – A Guarda

Cena

Ritrovo dei Sigg. partecipanti all’aeroporto Marco Polo di Venezia, disbrigo delle formalità doganali e partenza per Oporto con volo Iberia delle ore 12.05, via Madrid. Arrivo a Oporto alle 16.05, ritiro dei bagagli, incontro con l’autista, trasferimento a A Guarda, check in in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO – 11 Giugno 2020: A Guarda – Baiona (28 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel

Camminata fino a Baiona seguendo la costa, con l’Oceano Atlantico sempre aperto sulla sinistra.  Lasciato alle spalle il villaggio di pescatori di Oia, si raggiunge il Faro di Cabo Silleiro, il principale punto di orientamento delle navi che navigano lungo la Ría de Vigo. Si sale a Baredo e, dopo pochi chilometri, si arriva al Castello di Monte Real, antica fortezza che oggi è il Parador di Baiona. Successivamente si incontra Baiona, il primo porto in Europa che ha ricevuto la notizia della Scoperta dell’America, nel 1492.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO – 12 Giugno 2020: Baiona – Vigo (22 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

A Baiona comincia la Ría de Vigo, protetta dall’oceano grazie alle isole Cíes, che fanno parte del Parco Nazionale delle Isole Atlantiche. Questa è la ría dei tesori perché qui, nella meravigliosa insenatura di San Simón, vi sono decine di galeoni affondati carichi d’oro provenienti dalle Americhe. Inoltre la ría racchiude alcune delle più belle spiagge della Galizia. Si raggiunge la storica fontana di O Pombal. Si attraversano due ponti romanici, uno sul fiume Groba e l’altro su A Ramallosa. In quest’ultima città inizia la Foz del Río Miño, una terra di grande ricchezza ecologica. A Nigran si trova il Tempio Votivo do Mar. Si raggiunge infine Vigo, città piena di storia antica e di fascino.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO – 13 Giugno 2020: Vigo – Pontevedra (31 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

La passeggiata sulla riva del fiume Lagares porta a As Travesas. Si raggiunge il Castello di San Sebastian e da qui si scende al Barrio de O Berbés, situato molto vicino ad A Pedra, una zona conosciuta per i suoi ristoranti e la degustazione di Ostras de la Ría (ostriche). Si lascia Vigo attraverso il distretto di Teis e si prosegue lungo il Cammino fino a raggiungere Redondela, per poi salire verso Cesantes. Si scende poi ad Arcade. Si attraversa lo storico ponte medievale di Ponte Sampaio, sul fiume Verdugo. Si sale verso Vilaboa e si lascia la cappella di Santa Marta. Si raggiunge la città di Pontevedra.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO – 14 Giugno 2020: Pontevedra – Caldas de Rei (21 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel

Da Pontevedra si prosegue in direzione nord e si prende una deviazione per addentrarsi nei boschi di Reiriz e Lombo da Maceira. A San Mauro, il cammino prosegue fino a Ponte Balbón e da qui a O Ameal. Infine continua verso Tivo e, ormai molto vicini alle sponde dell’Urnia, giunge a Caldas de Reis, meta della tappa.

Sistemazione in hote l, cena e pernottamento.

6° GIORNO – 15 Giugno 2020: Caldas de Rei – Padron (16 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

La rotta portoghese si allontana da Caldas de Reis per addentrarsi nella valle di Bermaña e nei suoi boschi centenari. Inizia una dolce salita verso Santa Mariña de Carracedo, per seguire poi in direzione di Casal de Eirigo e O Pino attraverso il monte Albor. Passato il ponte romano di Cesures, il Cammino entra nelle terre di A Coruña, proseguendo parallelamente alla N-550 fino a giungere a Padrón, località dalla forte tradizione giacobea. Secondo la tradizione, nel vicino paesino e porto di Iria Flavia è arrivato il corpo di San Giacomo con i suoi discepoli.

Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

7° GIORNO – 16 Giugno 2020: Padron – Santiago de Compostela (23 km)

Colazione e cena in hotel

Prima colazione in hotel.

Si inizia oggi l’ultimo tratto del Cammino di Santiago, grazie al quale si sono potute ammirare le innumerevoli meraviglie, frutto di secoli di storia. Il percorso attraversa Burgo, Arca, San Antòn, Amenal e San Paio. Si entra poi a Lavacolla, paese dove gli antichi pellegrini si lavavano e cambiavano, prima di entrare nella città di Santiago. Si prosegue per Villamalorr, San Marco, Monte do Gozo (primo punto da dove si vede il campanile della Cattedrale, da qui il nome “Monte di Gioia”). Dopo San Làzaro, finalmente Santiago de Compostela.

Cena e pernottamento in hotel.

8° GIORNO – 17 Giugno 2020: Santiago – Finisterre – Santiago

Colazione in hotel

Prima colazione in hotel.

Nel pomeriggio incontro con la guida e partenza in pullman per Finisterre.

Il nome di questo piccolo paesino sul mare deriva dal latino “Finis Terrae” ossia, la fine della terra. Infatti, sin dal tempo degli antichi romani e fino alla scoperta dell’America (12 ottobre 1492), era considerato il punto più estremo delle terre conosciute dell’antica Europa. Da qui si potrà ammirare un meraviglioso paesaggio sull’oceano.

All’ingresso del sentiero in cemento che conduce al faro di Finisterre è possibile, inoltre, vedere la pietra miliare con indicato il km 0 del famoso “Cammino” per raggiungere la città di Santiago de Compostela lungo il “Cammino Fisterrano”.

Rientro a Santiago, cena libera e pernottamento in hotel.

9° GIORNO – 18 Giugno 2020: Santiago / Italia

Colazione in hotel

Prima colazione in hotel

Tempo libero a disposizione per le visite individuali e per eventuali acquisti.

Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza per Venezia con volo Iberia delle ore 17.40, via Madrid. Arrivo a Venezia alle 23.50, ritiro dei bagagli e rientro nelle località di provenienza.

*L’ordine delle escursioni potrà subire variazioni per motivi di ordine tecnico-pratico

 

Hotel selezionato o similare

A Guarda, Hotel Eli Mar **

Baiona, Hotel Bahia de Bayona ***

Vigo, Hotel Vigo Plaza **

Pontevedra, Hotel Rias Bajas ***

Caldas de Rei, Hotel o Cruceiro *

Padron, Hotel Scala ***

Santiago de Compostela, Hotel Compostela ****

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 16 Partecipanti                      € 1.285,00

Minimo 14 Partecipanti                      € 1.320,00

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 265,00 (solo per le prime due singole, ulteriori singole su richiesta)

 

NB: Per l’elaborazione delle suindicate quote si è tenuto conto di una tariffa aerea comunicata dalla compagnia al momento della stesura del programma. Essa sarà soggetta a rivalutazione al momento della conferma del numero delle iscrizioni definitive.

  

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli aerei di linea in classe economica da Venezia
  • 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva a persona
  • Trasferimento con pullman riservato dall’aeroporto di Oporto all’hotel e dall’hotel all’aeroporto di Santiago
  • Sistemazione negli hotel indicati in camere doppie
  • Trasporto 1 bagaglio durante le tappe a piedi
  • Trattamento come indicato in programma (8 prime colazioni e 7 cene)
  • Escursione di mezza giornata a Finisterre il 8° giorno (con pullman privato e guida parlante italiano)
  • Assicurazione medico/bagaglio Filo Diretto (massimale spese mediche € 5.000,00, massimale bagaglio € 500,00)

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Trasferimento per l’aeroporto di Venezia (da quantificarsi in base al numero di richieste)
  • I pasti e le bevande non indicate, tasse turistiche locali, facchinaggio e mance
  • Assicurazione annullamento viaggio (vedi nota sottostante)*
  • Gli extra in genere e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

 

*Assicurazione annullamento “globy giallo”: Costo pari al 5.6% totale del viaggio

Globy rimborsa la penale applicata contrattualmente da un Operatore Turistico o da una Compagnia Aerea o di Navigazione per rinuncia al viaggio o per sua modifica determinata da una causa che colpisca l’Assicurato, un suo familiare, il contitolare dell’azienda/studio associato, il cane o il gatto di documentata proprietà dell’Assicurato stesso.

Globy rimborsa la penale applicata contrattualmente da un Operatore Turistico o da una Compagnia Aerea o di Navigazione per rinuncia al viaggio o per sua modifica determinata da un atto di terrorismo avvenuto successivamente alla prenotazione del viaggio.

La polizza deve essere emessa contestualmente alla stipula del contratto.

Per informazioni dettagliate circa criteri di liquidazione e/o scoperto richiedere il fascicolo informativo in agenzia.

 

*Assicurazione annullamento Axa: Costo pari al 3% totale del viaggio

Axa rimborsa le somme pagate (esclusi il costo individuale prenotazione e la quota individuale dell’assicurazione) a loro non rimborsabili, trattenute dall’organizzatore del viaggio in base alle Condizioni di Partecipazione al viaggio, in ottemperanza dei disposti delle leggi regionali, se il viaggio stesso deve essere annullato in seguito ad una delle seguenti circostanze purché documentabili, involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione:

  1. a) malattia, infortunio o decesso

– dell’Assicurato o di un suo familiare;

– del contitolare dell’azienda o dello studio professionale;

  1. b) nomina dell’Assicurato a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie;
  2. c) impossibilità di raggiungere il luogo di partenza del viaggio a seguito di:

– incidente occorso al mezzo di trasporto durante il tragitto;

– calamità naturale.

Non sono previsti rimborsi per malattie pregresse o esistenti al momento della stipula del contratto.

La polizza deve essere emessa contestualmente alla stipula del contratto.

Per informazioni dettagliate circa criteri di liquidazione e/o scoperto richiedere il fascicolo informativo in agenzia.

 

NOTA BENE: Le quote di partecipazione sono aggiornate alla data del 02 Dicembre 2019; esse sono pertanto basate su quotazioni alberghiere, tasse locali e tasse aeroportuali valide alla data attuale. Pertanto le quote dovranno essere riconfermate ed eventualmente aggiornate al momento della conferma del viaggio.

PRE-ISCRIZIONI senza obblighi contrattuali:

Entro il 30 Dicembre 2019: aperte le preiscrizioni fino al raggiungimento del numero massimo di 17 partecipanti. Potranno essere accettate anche ulteriori richieste di preiscrizione in lista di attesa; sarà considerato in ogni caso titolo di priorità l’ordine cronologico di preiscrizione. Nessun acconto è richiesto per le preiscrizioni.

 

CONFERMA DEL VIAGGIO CON VERSAMENTO DEL PRIMO ACCONTO:

Per chi avesse effettuato la pre-iscrizione: dal 20 al 25 Gennaio 2020

Per chi non si era pre iscritto: dal 27 Gennaio 2020 (salvo disponibilità)

Conferme delle preiscrizioni accompagnate dal versamento di un acconto di € 250,00 a persona;

Le iscrizioni saranno accompagnate dai dati personali (data di nascita, residenza, codice fiscale, email, dati passaporto e recapito telefonico). L’effettiva iscrizione al viaggio si ha solo all’atto del versamento dell’acconto e della sottoscrizione del contratto di viaggio.

 

SALDO: dal 20 al 25 Aprile 2020

 

Iscrizioni, acconti e saldi presso:

TURISMO 85 Preferibilmente presso Ufficio Gruppi di Udine oppure nelle sedi di:

 

Udine, 33100 (Ud) – Via Grazzano, 5 – Tel 0432 1955900 (Ufficio Gruppi)

Buttrio, 33042 (Ud) – Via Nazionale, 71 – Tel 0432 1958575

San Daniele, 33038 (Ud) Via Trento e Trieste 68, Tel. 0432 1744451

Spilimbergo, 33097 (Pn) Via G. Mazzini 1 – Tel 0427-926399

Tricesimo, 33019 (Ud) Via Roma 11, Tel 0432 1955932

 

Inviare comunicazione di avvenuto versamento via mail a    v.rovis@turismo85.it

 

Eventuale pagamento a mezzo bonifico – beneficiario: Turismo 85 Srl

Banca: Intesa San Paolo – IBAN: IT 12 F 03069 63693 100000000495  (specificare viaggio e data)

 

Organizzazione Tecnica: Turismo 85

Polizza responsabilità civile: UnipolSai Assicurazioni n. 319100756962 – Autorizzazione regionale n. 1425 del 18 maggio 2007.

“Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art. 17 della legge 6 febbraio 2006 n.38 – La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero”

per ulteriori informazioni contattaci qui