Polonia

Polonia

1.520,00

15 disponibili

Dal 01 al 08 agosto 2021

 

15 disponibili

Descrizione

Polonia

Insolito viaggio nel nord-est

Varsavia – Bialowieza – Masuria – Danzica – Torun

Dal 01 al 08 agosto 2021

1° GIORNO: Italia – Varsavia

Cena in hotel

Ritrovo dei Sigg. partecipanti all’aeroporto di Venezia, disbrigo delle formalità doganali e partenza per Varsavia, con volo di linea diretto. (Gli orari sono soggetti a riconfermavale la lettura del biglietto aereo). Disbrigo delle formalità doganali d’ingresso, ritiro dei bagagli ed incontro con l’assistente, giro città panoramico, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° GIORNO: Varsavia

Colazione, pranzo e cena

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida e visita della città per l’intera giornata.

Distrutta quasi completamente durante la Seconda guerra mondiale, Varsavia è risorta con la ricostruzione del centro storico nella Città Vecchia, fedelmente riportato in vita grazie ai dipinti del Canaletto, e del Castello Reale, non ancora completamente terminato. È una città di circa 1,8 milioni di abitanti, vasta, con molti spazi verdi, caratterizzata dall’architettura dell’epoca socialista. Negli anni recenti, il centro si è infittito di grattacieli moderni tra i quali si nota il Palazzo della Cultura e della Scienza, segno del periodo di fratellanza sovietica e oggi considerato simbolo del vecchio regime.

Dalla piazza del Mercato al centro della Stary Miasto, inizia una lunga via, chiamata Tratto Reale, che dal castello prosegue fino al Parco di Lazienki, uno dei più grandi d’Europa, con il notevole Palazzo Sull’Acqua, residenza dell’ultimo re polacco. Il Tratto Reale finisce nel parco del Palazzo di Wilanow, una residenza reale voluta dal re Jan III Sobieski per la moglie.

Pranzo in ristorante in corso di visite.

Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

3° GIORNO: Varsavia – Białowieski National Park (km 250)

Colazione, pranzo e cena

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida e partenza in pullman per Białowieza, e visita della città, situata in mezzo all’omonima foresta.

Pranzo in ristorante in corso di escursione.

Nel pomeriggio visita del Parco Nazionale di Bialowieza, il più antico parco nazionale della Polonia, famoso per essere il luogo in cui il bisonte europeo, il più grande mammifero terrestre europeo, nonché simbolo del parco, è stato reintrodotto con successo allo stato brado. Il parco comprende una compatta superficie di boschi, caratterizzati da una grande ricchezza di raggruppamenti di varie specie, conservatisi allo stato naturale. Molti sono gli alberi di enormi dimensioni, raramente individuabili nel resto d’Europa.

Eccezionalmente ricca è la fauna del parco: vi nidificano 120 specie di uccelli e, oltre al bisonte, si possono incontrare altri mammiferi come l’alce, il castoro, il cinghiale, il lupo, il cervo ed i tarpani (cavalli polacchi).
Iscritto sull’Elenco dell’Eredità Mondiale dell’Umanità e sull’Elenco delle Riserve della Biosfera dell’Unesco. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: Białowieża – Olsztyn (390 km)

Colazione, pranzo e cena

Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e partenza in pullman in direzione nord, attraversando la Terra dei Laghi della Masuria, chiamata anche Terra dei Mille Laghi, ed il Biebrza National Park, la cui caratteristica principale sono le torbiere lungo il percorso del fiume, che lo hanno reso un paradiso per circa 100 specie di piante, 270 specie di uccelli e 49 specie di mammiferi, come il castoro e la lontra. In particolare, lungo tutte le strade del parco, sono innumerevoli i nidi di cicogne, mentre, il re del parco è, senza dubbio, l’alce, che comprende circa il 24% dei mammiferi. Pranzo in ristorante Mikołajki e proseguimento per Olsztyn. Visita della città, la cui storia conta oltre 650 anni. Al termine delle visite sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: Olsztyn – Elblag –  Gdańsk (170 km)

Colazione, pranzo e cena

Prima colazione in hotel.

Incontro con la guida e partenza in pullman per il Elblag, una delle più antiche città polacche situata al confine di due terre – The Elblag Upland e Żuławy Wiślane, alla foce del fiume Elblag. Pranzo in ristorante in corso di escursione. Crociera attraverso il Canale di Elblag, uno dei canali più suggestivi del Paese. Proseguimento per Gdanks (Danzica), sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: Gdańsk – Gdynia – Sopot – Gdansk (km 56)

Colazione, pranzo e cena

Incontro con la guida e partenza in pullman per la visita di Danzica, considerato il più bel porto del Baltico e città in cui ha avuto inizio la Seconda Guerra Mondiale. Partenza dalla Porta d’Oro e passeggiata lungo la Long Lane, dove un tempo abitavano i cittadini più facoltosi, lungo la quale, tra i diversi edifici ornati da magnifiche facciate, si distingue la Casa Uphagen, un misto di stili barocco, roccocò e neoclassico.

Proseguimento verso la Corte di Artù, una delle perle più preziose della città, situata vicina alla Basilica di Santa Maria, la più grande chiesa in mattoni di epoca mediavale di Danzica.

Al termine delle visite partenza per Gdynia, che, insieme a Danzica e Sopot, compongono la cosiddetta “Tripla Città”. Pranzo in ristorante e partenza per Sopot, sede del turismo balneare polacco.

Lungo il rientro a Danzica sosta per la visita alla Cattedrale di Oliwa, monastero cistercense del XII-XIV secolo, che ospita il famoso “organo di Oliwa”, uno strumento molto antico su cui famosi musicisti hanno eseguito i loro concerti. Rientro a Danzica, ed eventuale tempo libero.

Cena in ristorante e pernottamento in hotel.

7° GIORNO: Gdansk – Malbork – Toruń (216 km)

Colazione, pranzo e cena

Incontro con la guida e partenza in pullman per il Malbork.

Visita al più grande Castello Europeo in mattoni. Risalente al XIV secolo, il castello, con l’annesso museo, fa parte del Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1997.

Trasferimento a Torun, città natale di Niccolò Copernico, anch’essa inclusa nella lista dei Patrimoni dell’Unesco, per il suo imponente municipio del XIII secolo, le splendide chiese e le strade storiche.

Pranzo in ristorante in corso di escursione.

Al termine delle visite, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

8° GIORNO: Toruń – Varsavia (262 km)

Colazione

Prima colazione in hotel.

Partenza per Varsavia con arrivo in tarda mattinata.

Tempo libero per ultimi acquisti o visite. Pranzo libero. In tempo utile trasferimento in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e partenza per Venezia, con volo di linea diretto. Arrivo in Italia e rientro nelle località di provenienza.

*L’ordine delle escursioni potrà subire variazioni per motivi di ordine tecnico-pratico

 

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:

Minimo 25 Partecipanti € 1.520,00 / Minimo 20 Partecipanti € 1.595,00,00 / Minimo 15 Partecipanti € 1.700,00

 

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 350,00 (solo per le prime due singole, ulteriori singole su richiesta)


PRE-ISCRIZIONI senza obblighi contrattuali:

Entro il 16 Aprile 2021: aperte le preiscrizioni fino al raggiungimento del numero massimo di 25 partecipanti.
Potranno essere accettate anche ulteriori richieste di preiscrizione in lista di attesa; sarà considerato in ogni
caso titolo di priorità l’ordine cronologico di preiscrizione. Nessun acconto è richiesto per le preiscrizioni.

CONFERMA DEL VIAGGIO CON VERSAMENTO DEL PRIMO ACCONTO:

Per chi avesse effettuato la pre-iscrizione: dal 17 al 21 Maggio 2021
Per chi non si era pre iscritto: dal 24 Maggio 2021 (salvo disponibilità)
Conferme delle preiscrizioni accompagnate dal versamento di un acconto di € 500,00 a persona;
Le iscrizioni saranno accompagnate dai dati personali (data di nascita, residenza, codice fiscale, email, dati
passaporto e recapito telefonico). L’effettiva iscrizione al viaggio si ha solo all’atto del versamento
dell’acconto e della sottoscrizione del contratto di viaggio.

SALDO: dal 21 al 25 Giugno 2021

NB: Per l’elaborazione delle suindicate quote si è tenuto conto di una tariffa aerea comunicata
dalla compagnia al momento della stesura del programma.
Essa verrà definita al momento del numero definitivo di iscrizioni.

Hotel selezionato o similare

Varsavia Hotel Novotel Warszawa Centrum **** 
Bialowieza Golebiewski Hotel **** 
Olsztyn Hotel Wilenski **** 
Danzica Hilton Hotel Gdansk **** 
Torun Hotel Copernicus **** 

HOTEL: Gli alberghi del presente programma sono stati attentamente selezionati e scelti sulla base di un razionale rapporto qualità/prezzo avendo sempre comunque l’obiettivo di individuare le migliori soluzioni possibili. Per chi lo desiderasse, qualora fossero disponibili delle camere di categoria superiore (suite,
junior suite o superior) nella stessa struttura alberghiera, previa verifica disponibilità e con relativo sovrapprezzo, si potrà richiedere tale sistemazione.

NOTA BENE: Le quote di partecipazione sono aggiornate alla data del 04 Marzo 2021; esse sono pertanto basate su quotazioni alberghiere, tasse locali e tasse aeroportuali valide alla data attuale. Pertanto le quote dovranno essere riconfermate ed eventualmente aggiornate al momento della conferma del viaggio.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Voli aerei internazionale in classe economica, 1 bagaglio a mano e 1 bagaglio da stiva
    Pernottamenti in hotel nelle località menzionata in programma, sistemazione in camere doppie con servizi privati
  • Trattamento come indicato in programma (7 prime colazioni, 6 pranzi e 7 cene)
  • Escursioni come da programma a bordo di comodi bus
  • Servizio guida parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Ingressi ai siti di interesse (Palazzo della Cultura e della Scienza a Varsavia, Palazzo e Parco di Lazienki, Foresta e Museo di Bialowieza, Cattedrale di Oliwa, Castello di Malbork)
  • Navigazione in battello da Elblag a Buczyniec
  • Assicurazione medica-bagaglio Axa Assistance

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Trasferimento per/da l’aeroporto di Venezia (per chi fosse interessato verrà organizzata una navetta)
  • I pasti non indicati e le bevande ai pasti
  • Radio cuffie (€ 16,00 da pagare in loco)
  • Assicurazione annullamento viaggio (vedi nota sottostante)*
  • Escursioni facoltative non incluse nel programma
  • Tasse turistiche locali
  • Mance
  • Gli extra in genere e quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

DOCUMENTI NECESSARI:

Carta d’identità in corso di validità ASSICURAZIONE non incluse nel presente programma ma raccomandate. La scelta, tra le due proposte è utile per venire incontro alle diverse esigenze:

*Assicurazione annullamento “Axa” – copertura pandemie:

Costo pari al 5.7% totale del viaggio Axa rimborsa la penale applicata contrattualmente da un Operatore Turistico o da una Compagnia Aerea o di Navigazione per rinuncia al viaggio o per sua modifica determinata da una causa che colpisca l’Assicurato, un suo familiare, il contitolare dell’azienda/studio associato, il cane o il gatto di documentata proprietà dell’Assicurato stesso. Axa rimborsa la penale applicata contrattualmente da un Operatore Turistico o da una Compagnia Aerea o di Navigazione per rinuncia al viaggio da per qualsiasi motivo oggettivamente documentabile. Malattie preesistenti incluse ed estensione della copertura per atti terroristici. Sono coperti eventi in cui l’assicurato o i suoi familiari siano affetti da malattie classificate come Pandemia dall’Oms, ed eventi in cui l’assicurato e/o un compagno di viaggio iscritto alla stessa pratica si trovi in regime di isolamento fiduciario o isolamento sorvegliato. La polizza deve essere emessa contestualmente alla stipula del contratto.

*Assicurazione annullamento “Axa” – no copertura pandemia:

Costo pari al 3.5% totale del viaggio Axa rimborsa le somme pagate (esclusi il costo individuale prenotazione e la quota individuale dell’assicurazione) a loro non rimborsabili, trattenute dall’organizzatore del viaggio in base alle Condizioni di Partecipazione al viaggio, in ottemperanza dei disposti delle leggi regionali, se il viaggio stesso deve essere annullato in seguito ad una delle seguenti circostanze purché documentabili, involontarie ed imprevedibili al momento della prenotazione:
a) malattia, infortunio o decesso
– dell’Assicurato o di un suo familiare; – del contitolare dell’azienda o dello studio professionale;
b) nomina dell’Assicurato a giurato o sua testimonianza resa alle Autorità Giudiziarie;
c) impossibilità di raggiungere il luogo di partenza del viaggio a seguito di:
– incidente occorso al mezzo di trasporto durante il tragitto; – calamità naturale.
Non sono previsti rimborsi di annullamento per malattie pregresse, epidemie/malattie pandemiche
diagnosticate, quarantena dell’assicurato o del compagno di viaggio al momento della stipula del
contratto. La polizza deve essere emessa contestualmente alla stipula del contratto.
Per informazioni dettagliate circa criteri di liquidazione e/o scoperto richiedere il fascicolo informativo in
agenzia.
 

per ulteriori informazioni contattaci qui